Denti del giudizio: sono davvero da temere?

Una delle paure più diffuse, quando si parla di igiene orale e di salute dei denti, è rappresentata dai denti del giudizio. Questo timore è dovuto ai racconti di amici, parenti e conoscenti che hanno dovuto estrarre denti del giudizio e ne ricordano una brutta esperienza. Ma è giustificata tutta questa ansia verso questi denti? La risposta è no. Devono essere certamente monitorati e curati nel modo corretto, perchè possono dare qualche problema in più e qualche fastidio più pungente, ma se affidati al controllo di un medico dentista di fiducia possono essere affrontati senza paure eccessive.
Questo breve articolo vuole esporre ciò che è utile sapere sui denti del giudizio, per informare sulle giuste precauzioni, senza sottovalutare l’importanza di questi denti. Bisogna sempre ricordare che è ampiamente consigliato recarsi periodicamente dal proprio medico dentista di fiducia, al fine di tenere controllata la salute dei denti e intervenire con misure preventive anche sulla crescita dei denti del giudizio.

Read more

Capsule dentali: la soluzione conservativa per i denti danneggiati

Durante le visite dal medico dentista, può succedere di sentir parlare di ortodonzia conservativa. Questa comprende tutte quelle pratiche mediche che mirano alla conservazione dei denti naturali, evitando quando possibile la loro estrazione. Come abbiamo già accennato nell’articolo riguardante l’otturazione dentale, mantenere i propri denti naturali contribuisce alla salute generale del corpo e soprattutto del cavo orale.
In caso di denti molto danneggiati, si può procedere alla rimozione o alla loro ricostruzione, servendosi anche delle cosiddette capsule dentali. La loro applicazione può rivelarsi indispensabile dopo interventi profondi di devitalizzazione e otturazione, necessaria in seguito alla carie, o alla frattura del dente dovuta a un trauma. Bisogna sempre ricordare che la salute dei nostri denti passa innanzitutto dall’igiene orale quotidiana, ma che è molto importante sottoporsi periodicamente a visite di controllo del medico dentista di fiducia. Per qualunque necessità potete contattare il nostro studio dentistico: provvederemo a fissare un appuntamento per una prima visita e consigliarvi sulla vostra salute dentale.

Read more

Devitalizzazione dente

I nostri denti svolgono un ruolo fondamentale in molte azioni che compiamo quotidianamente. Infatti non svolgono solo la loro funzione masticatoria, che ci permette di triturare il cibo prima di ingerirlo, ma sono coinvolti anche nella fonazione e nella respirazione. Inoltre la salute dei denti è importante perché infiammazioni e infezioni dentali possono avere ripercussioni su altri organi e sulla nostra salute generale.
Per mantenere sani i denti sono fondamentali le operazioni di igiene orale, di cui abbiamo già parlato in precedenti articoli, e le visite periodiche dal medico dentista. Nonostante questo però può succedere che un dente si ammali e che l’infezione raggiunga la parte più interna del dente, cioè la polpa dentale. In questo caso si parla di pulpite e si deve procedere alla devitalizzazione del dente. Si consiglia quindi di rivolgersi periodicamente al proprio medico dentista per fissare una visita di controllo o una pulizia dei denti professionale. In caso di necessità non esitate a rivolgervi al nostro studio, saremo felici di aiutarvi.

Read more

Odontoiatria conservativa: l’otturazione dentaria

Si parla di odontoiatria conservativa per riferirsi a tutte quelle operazioni tipiche dell’odontoiatria che hanno come obiettivo il restauro del dente. L’otturazione dentaria rientra tra queste perchè, una volta eliminata la carie, l’odontoiatra cercherà di salvare il dente, mantenendolo nella sua sede ed evitando l’estrazione. Mantenere i propri denti per più tempo possibile è consigliato non solo per l’aspetto estetico, oggi ampiamente risolvibile con l’implantologia, ma anche per la salute generale del proprio corpo.
Attraverso l’otturazione quindi il dente viene riparato e restaurato nelle sue parti rovinate dalla carie. Bisogna ricordare che l’otturazione non è una soluzione definitiva e che il processo cariogeno può riprendere. Per questo è importante l’abitudine di una corretta igiene orale, ma si consiglia anche di sottoporsi periodicamente a una visita dal proprio medico dentista. In caso di dubbi o necessità, rivolgetevi al nostro studio per fissare la vostra prima visita; potremo così consigliarvi sulla salute dei vostri denti o quelli dei vostri figli e intervenire in modo preventivo sull’insorgere di eventuali patologie.

Read more

Carie: la patologia dentale più diffusa

L’igiene orale e la pulizia dei denti professionale sono le armi che abbiamo a disposizione per mantenere i nostri denti bianchi e sani, combattendo l’insorgere di fastidiose patologie, come la carie. Quando infatti i denti non vengono puliti nel modo corretto e vengono trascurati, si possono formare infiammazioni e infezioni alle gengive e ai tessuti parodontali, che circondano il dente, o al dente stesso, coinvolgendolo in modo superficiale o profondo.
Quando è possibile, è bene combattere la carie e le altre patologie in modo preventivo, sottoponendosi a controlli periodici dal proprio medico dentista e seguendo scrupolosamente le indicazioni e i consigli che ci vengono forniti dal professionista. Questa buona pratica va seguita fin da bambini, pertanto si consiglia di portare i propri figli dall’odontoiatra già in età infantile, per individuare eventuali anomalie e prevenire il loro peggioramento dal punto di vista clinico. Bisogna sempre ricordare che denti da latte sani sono le fondamenta per una dentatura permanente sana e forte. In caso di dubbi di qualunque genere, non bisogna esitare a rivolgersi al proprio medico dentista o al nostro studio per fissare un consulto o una prima visita.

Read more

Igiene orale: come lavare i denti

Fin da bambini ci viene giustamente insegnato che è importante prendersi cura della salute dei denti, per evitare spiacevoli inconvenienti come la formazione di carie o altre patologie. L’igiene orale è una abitudine fondamentale, da svolgersi almeno due volte al giorno e che possiamo esercitare in diversi modi e con diversi strumenti. Spesso sentiamo consigli diversi da più persone, opinioni su quale sia lo spazzolino migliore, quante volte passare il filo interdentale, quanti sciacqui fare con il colluttorio.
Ecco dunque una semplice guida a una corretta igiene orale, per mantenere denti puliti e sani. Non esistono regole su come lavare i denti, ma si possono dare alcune indicazioni e consigli per non trascurare alcuni dettagli che possono essere importanti al fine di evitare disturbi e dolorose patologie. In caso di dubbi ricorda sempre di rivolgerti a un professionista: chiedi un consulto o una visita di controllo al tuo medico dentista o contatta il nostro studio per fissare una prima visita.

Read more

Pulizia dei denti: quali sono i cibi che fanno bene ai denti

L’arma più potente che possiamo usare per la salute dei nostri denti è una corretta igiene orale, una buona abitudine da insegnare ai nostri figli e da apprendere fin da piccoli. Denti da latte sani sono infatti la base ottimale per una buona dentatura permanente, una volta che si diventa adulti. Spazzolare i denti con lo spazzolino, passare il filo interdentale e fare sciacqui col collutorio sono pratiche indispensabili.
Ci sono però altri accorgimenti che possiamo prendere, per avere denti sani e puliti e un sorriso sempre bianco. Innanzitutto non bisogna prendere il vizio del fumo: sorvolando sull’aspetto cancerogenicità, tabacco e nicotina sono elementi che ingialliscono lo smalto  dei nostri denti. Inoltre possiamo adottare una sana dieta alimentare, cercando di evitare il più possibile gli alimenti che danneggiano o macchiano i denti, preferendo i cibi che invece li rinforzano. Vediamo, nel corso di questo articolo, quali sono questi alimenti. In caso di dubbi di qualunque genere, non esitate a rivolgervi al proprio medico dentista o al nostro studio.

Read more

Anatomia del dente

Il mal di denti è molto fastidioso, questo lo sappiamo tutti, ma quale parte del dente provoca il dolore? Quando andiamo dal dentista e il medico ci parla di radici, corone e smalto, sappiamo a cosa si sta riferendo? I denti sono un organo del nostro corpo e come ogni organo sono molto più complessi di quanto possa sembrare. Ogni dente è costituito da più parti e più tessuti diversi, che non sempre sono conosciuti; anche per questo motivo è fondamentale prendersene cura nel modo corretto.
In questo articolo proviamo a scoprire quali sono le parti e i tessuti che compongono i nostri denti, quali di queste servono a proteggerlo, quali si consumano e in che modo possiamo prendercene cura. Ricorda che il primo passo verso una buona salute dentale è una corretta igiene orale; lavarsi i denti più volte al giorno e passare il filo interdentale sono abitudini che vanno imparate fin da piccoli. Non temere di rivolgerti al tuo medico dentista o al nostro studio anche per una visita di controllo periodica o per una pulizia dentale approfondita. In questo modo si potrà intervenire in modo preventivo su eventuali patologie.

Read more

Nomi e numerazione denti

Tutti sanno che i denti hanno dei nomi specifici e tutti sanno che i nostri denti permanenti sono 32, ma quando andiamo dal dentista può capitare di sentir chiamare i denti tramite numeri anziché con i loro nomi. Nell’articolo di oggi spiegheremo come funziona questa numerazione, utilizzata dai professionisti degli studi dentistici proprio per individuare immediatamente i denti di cui si sta parlando.
Riuscire a identificare correttamente e velocemente i denti è molto importante perchè ognuno di loro ha caratteristiche e funzioni proprie. Questo vale anche per i denti decidui, meglio noti come denti da latte e per i denti del giudizio, che completano la dentatura adulta. Vediamo allora insieme come sono strutturate le nostre arcate mascellari, come sono distribuiti i nostri denti, come si chiamano, quali funzioni svolgono e soprattutto quali sono i sistemi di numerazione per riconoscerli. Ricordate sempre che è fondamentale mantenere una buona abitudine di igiene orale e che è consigliato rivolgersi a uno studio dentistico per un controllo almeno una volta all’anno.

Read more

Differenza tra odontoiatria e ortodonzia

Quando abbiamo bisogno di un controllo per la salute dei nostri denti, di una pulizia approfondita, di un apparecchio per allineare e curare il nostro sorriso o di altri tipi di cure dentali, dobbiamo rivolgerci a uno studio dentistico. All’interno di ogni studio possiamo trovare tante figure professionali diverse, che spesso vengono confuse tra loro. Soprattutto non si conosce la differenza tra odontoiatria e ortodonzia e questi termini vengono erroneamente utilizzati come sinonimi. Infatti si riferiscono a due campi di studio e specializzazione diversi; come diversi sono anche gli ambiti di intervento concreto nella cura dei denti.
In questo articolo proveremo a dissipare i dubbi relativi a queste due specializzazioni e alle figure professionali che le mettono in pratica, ben sapendo che ciascuno ha un compito preciso per quanto riguarda la cura dei nostri denti e del cavo orale. Vedremo inoltre quali sono le principali figure che possono prendersi cura di noi, una volta che ci sediamo sulla fatidica poltrona del dentista.

Read more
1 2 3 4 5